Esempi di pratiche

Esempi di pratiche

Un elevato numero delle imprese ritiene che il rispetto dei diritti umani rivesta un’importanza strategica nel quadro della propria attività (p. es. vantaggi competitivi, posizionamento sul mercato, aumento della produttività e prevenzione dei rischi reputazionali, cfr.: Vantaggi della RSI). Un numero crescente d’imprese si assume consapevolmente la propria responsabilità in materia di diritti umani.

Qui sotto si fa riferimento alle attività del settore privato. L‘amministrazione federale illustra esempi pratichi a titolo indicativo. Nonostante si presti grande attenzione all’esattezza delle informazioni pubblicate su questo sito, le autorità federali declinano ogni responsabilità per la fedeltà, l’esattezza, l’attualità, l’affidabilità e la completezza di tali informazioni.

Corporate Human Rights Benchmark

Per incoraggiare l'impegno aziendale, la Confederazione sostiene il “Corporate Human Rights Benchmark” (CHRB).  La CHRB  elabora valutazioni e classifiche approfondite sul modo in cui le aziende del settore agricolo, dell'abbigliamento, e delle attività estrattive adempiono alle loro responsabilità in materia di diritti umani. La classifica fornisce una panoramica della performance di 100 società quotate in borsa su temi chiave tra quali la gestione, i meccanismi di diligenza in materia di diritti umani, i  meccanismi di reclamo e la trasparenza.
Il lavoro del CHRB è fatto in modo indipendente.

Per ulteriori informazioni: Corporate Human Rights Benchmark (en)

 

https://www.nap-bhr.admin.ch/content/napbhr/it/home/unternehmen/praxisbeispiele.html