In primo piano

Attuazione dei principi guida delle Nazioni Unite su imprese e diritti umani - studio e rapporto
Durante la seduta del 14 dicembre 2018, il Consiglio federale ha preso atto del rapporto sui “principi guida delle Nazioni Unite su imprese e diritti umani: bilancio dell’attuazione da parte della Confederazione e delle imprese svizzere” sviluppato dal dipartimento federale degli affari esteri DFAE e dal dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca DEFR.

Piano d’azione nazionale sull’attuazione dei principi guida delle Nazioni Unite su imprese e diritti umani

Il 9 dicembre 2016 il Consiglio federale ha adottato un rapporto contenente un Piano d’Azione Nazionale (NAP) sull’attuazione dei Principi guida dell' ONU su imprese e diritti umani. La Svizzera è tra i primi Paesi a dotarsi di una strategia finalizzata a promuovere la coerenza tra le attività economiche e i diritti umani.

Il documento chiarisce le aspettative del Consiglio federale nei confronti delle imprese e con l’ausilio di 50 strumenti politici illustra la strategia scelta dalla Svizzera per dare attuazione ai Principi guida. Il NAP mira a rafforzare la tutela dei diritti umani nel quadro delle attività economiche. Esso consente inoltre di sensibilizzare il tessuto economico privato in merito alla tematica dei diritti umani, rafforzare la collaborazione con le imprese e migliorare la coerenza delle attività statali.

Il gruppo di accompagnamento multipartito del Piano d’azione nazionale su imprese e diritti umani unisce da 2017 i rappresentanti del mondo economico, della società civile, degli ambienti accademici e della Confederazione. Il gruppo di accompagnamento è consultato su questioni sostanziali e strategiche relative all'attuazione del NAP.

Principi guida delle Nazioni Unite su imprese e diritti umani

united-nations

Il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite ha adottato i Principi guida dell’ONU nel giugno 2011. Tali principi poggiano sulla consapevolezza che le attività delle imprese possono avere impatti negativi sui diritti umani.

I Principi guida dell’ONU rappresentano una tappa importante del processo che mira a colmare le lacune in materia di buongoverno (governance gaps). Definiscono il quadro politico internazionale dell’obbligo di protezione degli Stati e della responsabilità delle imprese in materia d’impatto dell’attività economica sui diritti umani. I Principi guida si fondano su 3 pilastri:

colonne UNGP

Contatto

L’ufficio di coordinazione del Piano nazionale per le imprese e i diritti umani e collegato alla SECO e alla Divisione sicurezza umana del DFAE.

Rispondiamo alle vostre domande per e-mail:

info.nap-bhr@seco.admin.ch

Media

DFAE: info@eda.admin.ch

SECO: medien@seco.admin.ch

 

Agenda



Workshop: "Unternehmen & Menschenrechte - Human Rights Due Diligence für Firmen"
Data: 24.01.2019
Ora: 17:00 - 19:15
Località: Winterthur

Per ulteriori informazioni: qui

Workshop: "Die menschenrechtliche Sorgfaltsprüfung – Erwartungen an Schweizer Unternehmen und die Anwendung in der Praxis"
Data: 06.02.2019
Ora: 11:35 - 13:30
Località: Basilea

Per ulteriori informazioni: qui

Workshop: "Modern Slavery and Trafficking in Persons in Global Supply Chains"
Data: 07.02.2019
Ora: 09:00 - 13:00
Località: Bern

Altri temi

/ ILO Helpdesk for Business

Helpdesk dell'OIL

ILO Helpdesk for Business: servizio di assistenza individuale.

Veranstaltungen und Dokumentation_Teaser

Manifestazioni e documentazione

Documenti di base e studi realizzati dalla Confederazione in collaborazione con esperti esterni.

Acceso al rimedio

Accesso al rimedio

Gli Stati e le imprese hanno l’obbligo di garantire alle persone interessate l’accesso a misure di rimedio efficaci.

Esempi di pratiche

Esempi di pratiche

Le imprese si impegnano a sostenere e promuovere il rispetto dei diritti umani attraverso varie attività.

https://www.nap-bhr.admin.ch/content/napbhr/it/home.html