Strumenti pratici

Strumento di autocontrollo Logib: Esamina la sua pratica salariale in modo semplice e veloce

Il settore privato svolge un ruolo fondamentale nella promozione della parità di genere e dei diritti delle donne. A partire dal 1° luglio 2020, le aziende svizzere con almeno 100 collaboratori dovranno effettuare analisi regolari sulla parità salariale. Per facilitare l'attuazione di questo obbligo, la Confederazione mette a disposizione uno strumento gratuito di autocontrollo - chiamato Logib - per verificare se ci sono disuguaglianze salariali in un'azienda con almeno 50 collaboratori. Questo software permette ai datori di lavoro di fare un bilancio delle loro pratiche retributive. L'impiego del programma e l'interpretazione dei risultati sono illustrati in un'apposita istruzione per l'uso e in un catalogo di risposte e domande frequenti.

Per ulteriori informazioni: Strumento di autocontrollo Logib  

Procedure di diligenza nel settore turistico

La Tavola Rotonda per i diritti umani nel turismo ha sviluppato uno strumento online gratuito che permette alle aziende attive nel settore turistico di valutare l'impatto sui diritti umani nella loro catena del valore.
Questo strumento interattivo e pragmatico aiuta le imprese, in particolare le PMI, ad attuare la diligenza sui diritti umani. Consente loro di identificare, anticipare e rispondere al loro potenziale impatto sui diritti umani e di avere una visione d'insieme dei rischi per i diritti umani nella loro catena del valore.

Strumento di autocontrollo per eliminare e prevenire il lavoro minorile

L'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) ha sviluppato un'applicazione mobile che permette ai dirigenti aziendali e ai revisori dei conti di creare liste di controllo interattive per prevenire il lavoro minorile. L’applicazione contiene raccomandazioni per le misure di attuazione.

https://www.nap-bhr.admin.ch/content/napbhr/it/home/unternehmen/handlungsanleitungen/outils.html